TRAILER

Leftover Women

  • Shosh Shlam
  • Hilla Medalia

Leftover Women

  • Shosh Shlam
  • Hilla Medalia
  • Israele
- 2019 - 84'
Lingua: Mandarino - Sottotitoli: Italiani
Anteprima: Italiana

SINOSSI

“Donne avanzate”: così i cinesi chiamano quelle donne donne istruite e cosmopolite che, raggiunta la metà dei vent’anni, non sono ancora sposate. La politica cinese del figlio unico ha creato una situazione insostenibile per molte single, che vengono stigmatizzate e subiscono l’immensa pressione della collettività, delle famiglie che temono per la loro reputazione, e del governo impegnato a controllare il numero di abitanti. Attraverso veri e propri “mercati matrimoniali” in cui i genitori cercano partner per i figli, concorsi pubblici, agenzie di incontri e festival promossi direttamente dalle autorità, il film è un inquietante e commovente ritratto della società cinese, e di tre coraggiose protagoniste determinate a trovare l’amore alle loro condizioni.


Le proiezioni di Leftover Women sono sospese, ma puoi vederlo online dal sito di Internazionale


Festival:
  • Tribeca
  • HotDocs
  • DocAviv (Best Director, Best Editing)
  • Melbourne
  • Shanghai

NOTE

"Un ritratto personale ed emotivamente complesso che rivela intimamente fino a che punto gli atteggiamenti tradizionali dominano ancora oggi la società cinese, indipendentemente dalla sua apparenza cosmopolita." John Berra, Screen


LINK

Sito ufficiale

Pagina Facebook


BIOGRAFIA

Hilla Medalia, regista e produttrice, vincitrice del Peabody Award e nominata a tre Emmy Awards, è la titolare della casa di produzione Medalia Productions. Tra i film che ha prodotto e diretto ricordiamo The Oslo Diaries (2018), Muhi (2017), Censored Voices (2015), The Go-Go Boys (2014) e Web Junkie (2014). Regista e produttrice pluripremiata, Shosh Shlam ha realizzato documentari di fama internazionale come Be Fruitful and Multiply (2005), Good Garbage (2012), Web Junkie (2014) e molti altri. I suoi film sono stati trasmessi tra gli altri sui canali BBC, ZDF, ARTE e PBS. Si è laureata al dipartimento di teatro al TAU e alla NY School of Visual Arts.

DICHIARAZIONE DELL'AUTORE

Nel 2015 cinque attiviste che sono state arrestate perché stavano distribuendo gli adesivi contro le molestie sessuali. Questo ci ha spinto a dare un'occhiata più da vicino a quel che succedeva in Cina con i diritti delle donne, e abbiamo scoperto il fenomeno delle "donne avanzate". Siamo rimaste sorprese dal fatto che si definiscano così le donne single già dalla metà dei vent'anni, e abbiamo sentito che era importante raccontare le loro storie. Abbiamo messo in giro la voce che stavamo cercando donne sul punto di diventare "avanzi", o che erano state sottoposte a questa pressione. La cosa interessante è che molte donne si sono presentate per parlare con noi, ma la maggior parte non voleva essere filmata. Ci incontravano, condividevano la loro storia, ma molte non volevano essere riprese perché la loro famiglia non era d'accordo, quindi trovare le tre protagoniste del film è stato un processo molto impegnativo. Shosh Shlam, Hilla Medalia

IMMAGINI


PROIEZIONI

settembre, 2020

Nessuna proiezione


ALTRI FILM SU QUESTI TEMI

X