Praying for Armageddon

  • Tonje Hessen Schei
  • Norvegia
- 2023 - 97'
Lingua: Inglese, arabo e ebraico - Sottotitoli: Italiani
Anteprima: Italiana

SINOSSI

Praying for Armageddon è un thriller politico che indaga le pericolose conseguenze della fusione tra cristianesimo evangelico e politica statunitense. Frutto di anni di ricerche, il documentario rivela come le strutture del fondamentalismo indeboliscano il tessuto della democrazia americana, ed evidenzia l’impatto devastante che la religione esercita sulla politica estera del Paese. Tra fondazioni religiose, mega-chiese evangeliche, e oscure manovre dietro le quinte di Washington, il racconto dall’interno di un movimento che, guidato da predicatori e politici accecati da una visione profetica della fine dei giorni, da anni contribuisce alla spirale di violenza in Medio Oriente e mira in ultima analisi a distruggere la nostra stessa civiltà.

Festival:
  • CPH:DOX
  • Hot Docs
  • It's All True
  • Millennium Docs Against Gravity
  • Sheffield Doc/Fest

Distribuzione italiana: GA&A


LINK

Sito ufficiale

Pagina Facebook


BIOGRAFIA

Tonje Hessen Schei è una pluripremiata regista indipendente. Ha diretto iHuman, un thriller politico dall'interno della rivoluzione dell'intelligenza artificiale, presentato in anteprima all'IDFA 2019, seguito da un panel con Edward Snowden. Tonje ha realizzato Drone, un documentario sulla guerra segreta dei droni della CIA, premiato al Cinema for Peace di Berlino e ai maggiori premi cinematografici nazionali norvegesi, e Play Again e Independent Intervention, anche questi entrambi vincitori di numerosi premi internazionali. I suoi film sono stati proiettati in oltre 100 Paesi e sono utilizzati da scuole e università di tutto il mondo. In Norvegia, ha lavorato per la NRK Norwegian Broadcasting Corporation ed è stata direttrice del Festival Human Rights Human Wrongs Film Festival.


STAMPA

Una rivelazione avvincente e preoccupante, che denuncia la portata finora inimmaginabile di un tipo di follia politica che affida il futuro a persone che un futuro non lo vogliono affatto.
Variety
Il film lancia l'allarme sulla proporzione di politici americani simpatizzanti di una mentalità apocalittica che preferisce l'ipotesi di un conflitto in Medio Oriente all'allentamento delle tensioni nella regione.
Screen Daily
Risulta difficile sostenere, dopo aver visto Praying for Armageddon, che l'influenza che gli Stati Uniti continuano a esercitare in Medio Oriente abbia motivazioni secolari.
Modern Times Review

IMMAGINI


PROIEZIONI

marzo, 2024


ALTRI FILM SU QUESTI TEMI

X