Mondovisioni – I documentari di Internazionale 2009

Internazionale a Ferrara 2009, 3a edizione del festival di giornalismo organizzato dal settimanale Internazionale e dal Comune di Ferrara, ospita dal 2 al 4 ottobre la prima edizione di Mondovisioni, programma di documentari su giornalismo, attualità internazionale e diritti umani


PRESENTAZIONE

Il ruolo dell’informazione e del reporter in situazioni di crisi e conflitto saranno al centro di Fixer: the Taking of Ajmal Naqshbandi di Ian Olds, Reporter di Eric Daniel Metzgar, Unwanted Witness di Juan José Lozano e Burma VJ: Reporting from a Closed Country di Anders Høgsbro Østergaard.

Alle figure di Rachel Corrie, la pacifista americana uccisa nel marzo 2003 da un bulldozer dell’esercito israeliano nella striscia di Gaza, e Sérgio Vieira de Mello, il diplomatico brasiliano rimasto vittima di in un attentato a Baghdad nell’agosto dello stesso anno, sono dedicati rispettivamente Rachel di Simone Bitton e Sergio di Greg Barker.

Completano il programma le prime italiane di Letters to the President di Petr Lom, inedito sguardo all’Iran di Ahmadinejad, e dell’irresistibile The Yes Men Fix the World, di e con l’agguerrito duo di attivisti statunitensi The Yes Man, supereroi no-global che combattono il neoliberalismo con le sue stesse armi: giacche e cravatte, faccia tosta e uso strategico dei media.


FILM


UN PROGETTO DI CINEAGENZIA PER

X